PANE CON NOCI E CASTAGNE.

 

Tutto il sapore dell’autunno in questo pane con farina di castagne, con al suo interno noci e castagne cotte.
Mi mancava proprio pubblicare nuovamente un pane speciale, è questo e il momento giusto in occasione della manifestazione Dolce vernio.

” DOLCE VERNIO “

 

Ingredienti;

150 g di farina 00 W 300
125 di farina 0 W 260
25 g di farina di castagne
25 g di noci a pezzetti
30 g di castagne cotte a pezzetti
80 g di li.co.li (lievito liquido) rinfrescato
210 g  di acqua
sale

Procedimento;

Setacciare le farine nella ciotola dell’impastatrice.
Aggiungere 180 g di acqua presa dal totale, iniziare a impastare con la foglia per qualche minuto, coprire e lasciare l’impasto per 1 ora in autolisi.
Aggiungere al li.co.li 20 g di acqua e scioglierlo.
Terminata l’autolisi versare sopra l’impasto il li.co.li diluito e iniziare a impastare formando l’impasto.
Togliere la foglia, inserire il gancio e continuare a impastare aggiungendo il sale e piano piano gli ultimi 10 g di acqua.
Aumentare la velocità facendo incordare l’impasto e continuare fino a che non si aggrapperà al gancio del’impastatrice. Continuare per qualche istante, fermare la macchina, togliere l’impasto e trasferirlo in una ciotola, fare una serie di pieghe coprirlo e farlo riposare per 30 minuti, ripetere per tre volte sempre con soste di 30 minuti. In fine coprire la ciotola e trasferirla in frigorifero per 10/12 ore.

Togliere dal frigorifero la ciotola con l’impasto e tenerlo a temperatura ambiente per almeno 1 ora. Rovesciare l’impasto sul tavolo infarinato e allargarlo delicatamente, cospargere sopra le noci, le castagne e formare il pane nella forma che più vi piace. Nelle foto la mia formatura semplice: arrotolare formando un filone, poi arrotolare nuovamente, chiudere la formatura pizzicottando i lembi e mettere a lievitare nel cestino ben infarinato.Coprire con un canovaccio e farlo lievitare, ci vorranno 4/5 ore a temperatura ambiente, 20°/21° C circa, oppure in forno con la lucetta accesa a 26°C accorciando così i tempi. Scaldare il forno, portarlo a 250°C con dentro la pentola e il coperchio. Ribaltare l’impasto lievitato su la carta da forno, fare sopra i tagli a piacere, trasferirlo aiutandosi con la carta da forno nella pentola e coprire.

Cuocere per 20 minuti poi togliere il coperchio facendo molta attenzione a non scottarsi e continuare la cottura per altri 20 minuti, abbassare a 220°C , togliere il pane dalla pentola, posizionarlo su la gratella del forno per altri 10 minuti. Sfornarlo e posizionarlo in un cestino in verticale facendolo raffreddare.

Vi aspetto per la prossima ricetta.

 

(Visited 450 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>