CORONA DOLCE CON FRAGOLE CANDITE E CREMA PASTICCERA

lievitati | 4 Aprile 2022 | By

Una bellissima corona per impreziosire la tavola Pasquale, decorata con gusto primaverile allieterà la nostra tavola. La versione dolce oppure salata accompagnerà così il nostro pranzo di Pasqua.
BUONA PASQUA

Ingredienti per l’impasto;

500 g di farina o W 260
260 g di latte
110 g di burro
20 g di zucchero
7 g di lievito di birra, oppure 100 g di li.co.li togliendo 30 g di latte
1 chiaro d’uovo
5 g di sale
fragole candite oppure altra frutta, lamponi, mirtilli ecc
crema pasticcera

Per spennellare;
Un tuorlo d’uovo e un cucchiaio di latte.

Per la crema pasticcera seguire il link;
http://www.minaelesuericette.it/2022/03/le-zeppole-al-forno.html#more-28386

Per le fragole candite seguire il link;

http://www.minaelesuericette.it/?s=lamponi+semicanditi&x=15&y=20

Procedimento della ricetta;

Sciogliere il lievito, lo zucchero e il chiaro d’uovo nel latte tiepido.
Fondere a bagnomaria il burro.
Setacciare la farina nella ciotola dell’impastatrice. Avviare la macchina e iniziare ad aggiungere il burro sciolto, il sale e amalgamare per qualche minuto poi far scendere a filo il miscuglio di latte e continuare a impastare aumentando la velocità fino a che l’impasto non si staccherà dalle pareti e dal fondo dell’impastatrice. Togliere l’impasto dalla ciotola, arrotolarlo fra le mani formando una palla, trasferirlo in un contenitore, coprirlo con la pellicola e farlo raddoppiare al calduccio. Con il lievito di birra ci vorranno circa 2 ore , con il li.co.li 5/6 ore.

Quando sarà raddoppiato sgonfiarlo e ribaltarlo sul piano di lavoro.
Suddividerlo in 8 pezzi da 60 g l’uno, formare delle palline, appiattirle delicatamente mettere al centro un cucchiaio di crema pasticcera e una fragola candita o altra frutta a piacere. Chiudere formando una pallina. Oppure possiamo optare per la versione salata nella farcitura, con scamorza affumicata e prosciutto cotto o a gusto vostro. Se poi vogliamo usarlo solo come centro tavola possiamo prepararlo con qualche giorno di anticipo senza però farcirlo. Con la farcitura la conservazione sarà senz’altro più breve.   Stendere il restante impasto, formare un disco di 18/20 cm, trasferirlo su carta da forno e posizionare le palline farcite al bordo del disco.

Incidere il disco al centro come vediamo nella foto, spennellare con un po’ di latte le palline, posizionare i triangoli ottenuti sopra alle palline, decorare a foglia ogni triangolo. Rivestire con carta da forno un anello di una tortiera di cm 26, circondare la corona in modo che in lievitazione non perda la forma, coprire lo stampo con la pellicola e farlo lievitare per circa 1 ora in forno con luce accesa con il lievito di birra, con il li.co.li 5/6 ore sempre in forno con la luce accesa.  Quando sarà ben lievitato, sbattere il tuorlo con un cucchiaio di latte e spennellate la corona, infornare a 180°C per circa 30/35 minuti. Sfornare e trasferire la corona su una gratella facendola raffreddare completamente.
Sarà anche un bellissimo centrotavola per decorare la tavola del pranzo Pasquale.

Vi aspetto per la prossima ricetta!!!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>