LA TORTA GUSTAR VIAGGIANDO

dolcezze | 10 Ottobre 2019 | By

L’idea di questa elegante torta nasce dalla necessità di festeggiare un compleanno speciale: quello di GustarViaggiando.  Collaboro con la rivista e mie ricette sono state inserite sia a corredo di articoli on-line sia nella rivista cartacea. 

L’idea era di “raccontare” la rivista attraverso una torta.

Così abbiamo pensato che “dovesse andare verso l’alto” per indicare la crescita dal 2014 ad oggi della rivista. Poi abbiamo pensato che l’espressione del territorio in cui è nata dovesse essere spiegata dai suoi ingredienti. 

Il toscano alkermes, i pinoli della Versilia, le noci della nostra campagna. Poi il  tocco esotico del viaggio rappresentato dal cioccolato elemento che viene sempre da territori lontani. Per finire un pò della mia terra:  la dolcezza dei meravigliosi fichi di Carmignano.

 

 

 

 

 

Ingredienti per la torta;

200 g di zucchero
190 g di farina 0
80 g di olio di riso
80 g di spremuta di arancia
4 uova
40 g di alkermes
13 g di lievito istantaneo biologico
la scorza grattugiata di un’arancia con buccia edibile
un pizzico di sale
poche gocce di limone

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per il croccante;

100 g di pinoli
100 g di zucchero
80 g di noci
1 cucchiaino di miele di acacia

 

 

 

 

Ingredienti per la bagna;

120 g di zucchero
80 g di acqua
60 g di alkermes
scorza di arancia

 

 

 

Ingredienti perla farcia;

500 g di ricotta di pecora
300 g di mascarpone
100 g di zucchero a velo

 

 

 

 

 

Ingredienti per la glassa;

100 g di panna fresca
100 g di cioccolato fondente al 72%

 

 

 

 

Setacciare in una capiente ciotola la farina, lo zucchero e il lievito. Fare un buco al centro, aggiungere l’olio di riso, il succo dell’arancia, l’alkermes e la scorza dell’arancia grattugiata, mescolare bene con la spatola. Separare i tuorli dagli albumi.

Aggiungere i tuorli all’impasto uno alla volta e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Montare a parte gli albumi a neve fermissima con qualche goccia di limone e un pizzico di sale. Amalgamare i due composti incorporando gli albumi delicatamente con la spatola dall’alto verso il basso. Versare il composto nell’0pposito stampo da Chiffon Cake, infornare a 160° C per 1 ora e 15 minuti. A cottura ultimata sfornare e capovolgere lo stampo sui suoi piedini per farla raffreddare. (circa 8 ore)

Nel frattempo preparare il croccante, in un pentolino sul fuoco, sciogliere lo zucchero con il miele senza mai rigirarlo, ottenere un colore bruno senza far colorire troppo. Mentre il caramello prende forma, in un padellino sul fuoco molto basso, tostare i pinoli senza far prendere troppo colore e negli ultimi attimi aggiungere anche le noci spezzettate.Aggiungere al caramello i pinoli e le noci, mescolare bene poi versare il croccante su un foglio di carta da forno, livellarlo e farlo raffreddare.

Per la farcia, setacciare la ricotta in una ciotola, amalgamare il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungerlo alla ricotta e amalgamare il tutto. coprire con la pellicola e mettere la ciotola in frigorifero.

Preparare la bagna, mettere in un pentolino sul fuoco, lo zucchero e l’acqua, portare a bollore, togliere dal fuoco e far raffreddare lo sciroppo ottenuto. Quando sarà raffreddato aggiungere l’alchermes.

Togliere la torta dallo stampo, dividerla in tre parti, distribuire uniformemente sopra ogni strato la bagna, spalmare sopra abbondante farcia e il croccante spezzettato come si vede dalle foto.Posizionare la torta su un piatto da dolce o un’alzata, spalmarla in tutte le sue parti con la farcia, decorare la base con il croccante spezzettato.

Distribuire sopra a cucchiaiate la glassa al cioccolato facendola colare in verticale lungo la torta.
Cospargere sopra la torta il croccante spezzettato. Dividere in 4 parti due fichi, glassarli con un cucchiaio di glucosio sciolto con pochissima acqua per renderli lucidi. Posizionarli sopra al centro della torta ed ecco quà la nostra torta Gustarviaggiando.

                                                                          

 

(Visited 280 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>