TORTA DI FARINA INTEGRALE E CACAO

dolcezze | 27 Gennaio 2019 | By

Fra le varie eccellenze del mio territorio ecco un prodotto veramente importante per la produzione del nostro pane tradizionale….La Bozza di “PRATO”.
La farina ” GRAN PRATO ” da grani coltivati e macinati nel territorio della mia provincia.
Tutta la bontà del chicco in questa bellissima e buonissima torta realizzata con 100% farina integrale ” GRAN PRATO ” ricetta semplice nella sua realizzazione, con un risultato che sicuramente vi conquisterà.

 

Ingredienti:

230 g farina integrale
200 g di zucchero    
120 g di olio di riso
100 g di acqua  
50 g di panna fresca
50 g di cacao amaro
50 g di granella di nocciole
30 g di cioccolato fondente al 72% fuso20 g di lievito per dolci biologico
5 uova
1 bustina di cremor tartaro
un pizzico di sale
uno stampo da chiffon cake di cm 25
 
 
 
 
 
Per la glassa:
150 g di cioccolato fondente al 72%
150 g di panna fresca
50 g di granella di nocciole
15 g di olio di riso
 
 
 
Procedimento: 
Fondere a bagnomaria il cioccolato e farlo raffreddare. Separare i tuorli dall’albume.
Setacciare la farina intagrale. Setacciare nuovamente in una ciotola capiente, farina, cacao, zucchero, lievito e sale.
Fare un buco al centro, versare l’acqua, l’olio, la panna e con la spatola mischiare gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere il cioccolato fuso e poi i tuorli, uno alla volta incorporandoli bene nell’impasto, in fine aggiungere la granella di nocciole. Montare nella ciotola della planetaria o con il frullino in una ciotola capiente, gli albumi a neve fermissima con il cremor tartaro e 3 gocce di limone.Incorporare gli albumi poco per volta all’impasto dal basso verso l’altro per non smontarli. Scaldare il forno a 170 C°, versare l’impasto nello stampo da chiffon cake, ( senza inburrare e infarinare) infornare per 50 minuti, fare la prova stecchino che dovrà uscire asciutto e se serve continuare la cottura. Sfornare, capovolgere a testa in giù e far raffreddare la torta.
Preparare la glassa:
Scaldare la panna portandola quasi a bollore, toglierla dal fuoco e aggiungere il cioccolato a pezzetti, rigirare fino a che non sarà sciolto completamente, aggiungere 15 g di olio di riso amalgamandolo bene.Glassare la torta e decorala lungo i bordi con la granella di nocciola.
 
La torta si manterra morbida per qualche giorno coperta a campana o avvolta nella pellicola, ottima ideea da realizzare con largo anticipo.
Un cosiglio importante e di glassarla 2 ore prima di servirla per far sì che alla copertura rimanga la sua lucentezza invitante, e sarà perfetta accompagnata da panna semimontata.

Vi aspetto per la prossima ricetta.

 

(Visited 530 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>