DELIZIOSI SACCOTTINI

Dopo l’Epifania che tutte le feste si porta via, la prossima  festa che ci aspetta sarà S.Valentino.

 Deliziosa ricetta d’amore.
I SACCOTTINI dal cuore morbido e prezioso, faranno da cornice a una serata importante.
                                                          Buon S.Valentino 
 

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta
200 g di farina 00
7 rossi di uovo
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
un pizzico di sale
se occorre un po’ di acqua tiepida

Per il ripieno e per il brodo
1/2 Cappone
150 g di BLOC de FOIE GRAS d’OIE
40 g di burro
20 g di Cognac
1 scalogno
1 cucchiaio di parmigiano
1 costola di sedano
1 foglia di alloro
1 rametto di salvia
1 ciuffo di cerfoglio
1 carota
1 cipolla rosata
chiodo di garofano
foglie di porro
sale e pepe

 Per il ripieno

Togliere il petto al cappone, eliminare la pelle, farlo a pezzetti e metterlo in una casseruola con il burro, lo scalogno il sedano puliti e spezzettati, la salvia e l’alloro.

Far cuocere a fuoco vivace, rigirare facendo attenzione di non far rosolare troppo lo scalogno,sfumare con il Cognac e fiammeggiare, salare e pepare.

Continuare la cottura fino a che la carne sarà ben rosolata e il fondo di cottura sarà asciugato.

Togliere l’alloro, la salvia e passare il tutto al mixer, aggiustare di sale e pepe, aggiungere il parmigiano e amalgamare bene.
Il ripieno e pronto per i saccottini.

Con il restante Cappone preparare il brodo per la cottura dei saccottini con:
 Sedano,carota cipolla rosata con la buccia,chiodo di garofano, due foglie di porro.

Per la pasta

In una ciotola o sulla spianatoia setacciare la farina,fare al centro la fontana, separare i rossi dagli albumi, aggiungere i rossi alla farina insieme a l’olio e il sale, sbattere con la forchetta e incorporare piano piano la farina, incominciare a impastare, se occorre aggiungere un po di acqua tiepida, impastare fino a che la pasta non diventa morbida e liscia, fare una palla coprirla con la pellicola e con una ciotola, lasciarla riposare sulla spianatoia per mezz’ora.

Stendere la pasta con la macchina in sfoglie sottili, con il tagliapasta o con l’ apposito attrezzo, tagliare dei quadratini di 3/4 cm, mettere al centro un po’ di ripieno di cappone e un pezzetto di BLOC de FOIE GRAS, formare i saccottini prendendo le 4 punte del quadratino e farle combaciare, premere bene come si vede dalle foto, con queste dosi si ottengono circa 250 saccottini.
Si possono preparare con largo anticipo e congelare stesi su un vassoio, poi conservare in congelatore dentro l’opposito sacchetto per utilizzare al momento del bisogno.

Cuocere i saccottini nel brodo bollente sgrassato, scolarli e servirli con il burro aromatizzato al cerfoglio e pepe di mulinello, oppure servirli con il suo brodo di cottura, una spolverata di parmigiano e pepe di mulinello.

 

 

 

 

 

 
 
 

 

L’abbinamento del vino, direi ideale per la serata e per il piatto, di qualunque provenienza sia:
Champagne, Franciacorta, Oltrepò Pavese ecc ecc, saranno comunque sempre,  BOLLICINE

 

(Visited 242 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>