PIZZA DOLCE AL CACAO

 

 

Piccoli cuori farciti.

Per una serata a tutta pizza fra amici, possiamo benissimo terminare con la pizza semi dolce con cacao mouss di ricotta e mescarpone, tanti frutti di bosco, oppure la frutta che preferite, comunque sia sarà un successo.

 

Ingredienti per la base della pizza al cacao dolce;

Dose per 8 spicchi di pizza.

 

280 g di farina ai multi cereali
190/200 g di acqua
60 g di licoli rinfrescati e attivi
30 g di cacao
20 g di olio extravergine d’oliva
20 g di zucchero
6 g di sale

Possiamo utilizzare l’impasto per una pizza gourmet salata, aggiungendo solamente 5 g di zucchero all’impasto, per la farcitura consiglio formaggi saporiti, una mia idea, mouss di  gorgonzola, pere e granella di noci, ma fate pure spazio alla vostra fantasia.

 

Per la farcitura;

200 g di fior di ricotta dell’azienda Palagiaccio
125 g di mascarpone dell’azienda Palagiaccio
40 g di zucchero a velo
frutti di bosco a piacere

 

 

 

 

 

 

Procedimento;

Setacciare farina e cacao, mettere nella ciotola dell’impastatrice il lievito, lo zucchero, metà acqua e meta farina setacciata, impastare brevemente, coprire e lasciare in autolisi l’impasto per 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo iniziare ad aggiungere la restante acqua, la farina, l’olio e il sale. Continuare a impastare rendendo l’impasto liscio e omogeneo.Trasferire l’impasto su il piano di lavoro, fare una serie di pieghe, coprire e lasciare riposare per 30 minuti, ripetere nuovamente le pieghe con un’altra sosta di 30 minuti. Dopo la sosta formare una palla e mettere l’impasto in una ciotola coprirlo con la pellicola e farlo riposare per tre ore. Trasferirlo poi in frigorifero fino al giorno successivo.

Possiamo impastare  al mattino e far lievitare  in giornata l’impasto con una farina di forza piuttosto bassa, la farina che ho usato per questo impasto ha un forza alta adatta ad una lunga lievitazione e soste in frigorifero.

Togliere dal frigo l’impasto e far terminare la lievitazione ci vorranno circa 4/5 ore molto dipenderà della temperatura dell’ambiente.
Stendare delicatamente l’impasto con le mani, trasferirlo nella teglia di cottura e farlo riposare per 1 ora.

Scaldare il forno a 250°C, prima di infornare appiattire nuovamente con le dita l’impasto formando le classiche fossette e cuocere per circa  15/20 minuti. Sfornare e far raffreddare, tagliare a spicchi prima di farcire. Possiamo precuocere la pizza, avvolgerla con la pellicola e conservarla in frigorifero per 2 giorni, facendola dolcemente intiepidire in forno rigenerandola (deve rimanere morbida) prima di farcirla.

Montare con le fruste la ricotta con il mascarpone e lo zucchero a velo, mettere il composto ottenuto in una sac a poche, fare degli sbuffi di mouss sopra gli spicchi di pizza, decorare con frutta a piacere e spolverare con lo zucchero a velo.

Vi aspetto per la prossima ricetta.

 

(Visited 223 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>