FOCACCIA AL PECORINO, ACETO BALSAMICO E PEPE

Aceto balsamico e pecorino ,un classico abbinamento ma inseriti nell’impasto di questa focaccia la rendono una vera prelibatezza, lavete mai fatta? provate e vedrete che non ne rimmarra nemmeno un piccolo pezzo perchè uno tira l’altro. La ricetta un po’ modificata e tratta dal libro di Piergiorgio Giorilli ….Pane & Pani.

 

Ingredienti per una teglia di cm 40×30;

500 g di farina 0
260 g di acqua
100 g di licoli, oppure 20 g di l.d.b., oppure 120 g di p.m. solida
75 g di Pecorino Toscano dop
30 g di oli extra vergine d’oliva
20 g di aceto balsamico invecchiato
10 g di sale
5 g di malto in polvere
pepe macinato al momento

Ingredienti per la salamoia;

22 g di olio xtravergine d’oliva
13 g di acqua
10 g di sale

 

Procedimento;

Setacciare farina e malto nella ciotola dell’impastatrice, aggiungere l’acqua il licoli (oppure i 20 g di l.d.b, con il lievito solido  aggiungere 30 g di acqua in più) e impastare per 10 minuti a media velocità.

Aggiungere il sale e l’olio a filo e impastare per altri 10 minuti. Poi aggiungere il pecorino grattugiato, l’aceto balsamico e il pepe a piacere. Amalgamare bene il tutto per qualche minuto.Ribaltare l’impasto sul piano di lavoro, impastare formare una palla coprirla a campana e farla riposare 15 minuti, poi appiattire leggermente, fare una serie di pieghe e coprire nuovamente e far riposare 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo formare una palla e metterla in un contenitore unto di olio coprirlo e far lievitare per circa 4 ore.

Con il lievito di birra i tempi di lievitazione saranno molto più brevi. Riprendere l’impasto e posizionarlo nella teglia unta di olio, allargarlo delicatamente e lasciarlo riposare per 1 ora. Stenderlo nuovamente con le dita formando i classici buchi. Accendere il forno, preparare la salamoia sciogliere nell’acqua il sale, aggiungere l’olio, sbattere bene e distribuirla sopra alla focaccia, infornare a 250° C per circa 30 minuti.

 

Vi aspetto per la prossima ricetta.

(Visited 197 times, 1 visits today)

Comments

  1. Leave a Reply

    Ale
    8 Novembre 2019

    250 gradi x 30 min non è troppo?

    • Leave a Reply

      minaelesuericette
      8 Novembre 2019

      Dipende dalla tipologia di forno, comunque ognuno la deve adattare al suo.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>