PANE SFOGLIATO O CINNAMON

Quando vedi le foto e leggi una ricetta e subito ti incuriosisce……… non puoi che non metterti all’opera, è quello che  mi è successo con questo bellissimo e delizioso Pane Sfogliato o Cinnamon. Fra le tante versioni che si trovano sul web ho rielaborato la ricetta inserendo la Pasta Madre, questa è la mia versione semplicemente farcita con burro fuso, zucchero semolato, cannella, e zucchero di canna integrale. Scegliete pure a vostra fantasia la farcitura, con mele e pere a piccoli pezzetti, cioccolato spezzettato, frutta candita a piccoli pezzi, uvetta, con qualsiasi farcia sarà un successo. Perfetto per un tè, per la merenda dei bimbi, per la colazione e in un buffet per il Brunch della domenica.

20160205_080942

20160204_135418

 

20160203_152943

Ingredienti

400 g di farina per  briocheMolino della Giovanna
120 g di uova
100 g di pasta madre rinfrescata 2 volte
80 g di latte intero
60 g di acqua
60 g di burro
30 g di zucchero
20 g di miele
5 g di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

20160204_081209

 

Per la farcia

100 g di zucchero semolato
60 g di burro
zucchero di canna integrale
1 piccolo cucchiaino di cannella
1 stampo da plumcake di cm 25 x 7 x 8

 

Procedimento

Setacciare la farina in una ciotola.
In una ciotola capiente versare il latte, l’acqua, lo zucchero, aggiungere la pasta madre spezzettata e scioglierla bene.
Aggiungerre metà farina l’estratto di vaniglia e incominciare a mescolare con la spatola, amalgamare, aggiugere ancora un p’ò di farina poi iniziare a inserire le uova leggermente sbattute in tre volte sempre mescolando. Inserire ora la farina rimasta il sale e mescolare, incominciare a inserire il burro in due volte sempre mescolando.
Rovesciare l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e iniziare a lavorare l’impasto, se occorre spolverare con un pizzico di farina, impastare e sbattere facendo prendere consistenza, lavoralo fino a che non sarà liscio e omogeneo. Fare una serie di pieghe arrotolarlo e metterlo a lievitare coperto a campana o con la pellicola in un luogo tiepido per circa 4 ore o fino a che non sarà raddoppiato.

pane sfogliato

A lievitazione avvenuta ribaltare l’impasto sulla spianatoia, sgonfiarlo delicatamente e stenderlo ancora delicatamente con il mattarello in un rettangolo di cm 30 per altezza e 50 cm per lunghezza, miscelare lo zucchero semolato con la cannella, fondere a bagnomaria il burro, lasciarlo intiepidire e spennellare abbondantemente la superfice stesa dell’impasto, spolverare con lo zucchero miscelato con la cannella e sopra ancora spolverizzare con lo zucchero di canna integrale fatto scendere da un colino. Tagliare con un tagliapasta 6 strisce di cm 5(6×5=30). 

pane sfogliato-001Sovrapporle una sopra a l’altra come si vede nella foto e tagliare in 6 parti uguali ottenendo dei pacchetti (6×8=48). Imburrare abbondantemente lo stampo da plumcake, inserire i pacchetti di pasta nello stampo come da foto riempiendolo tutto.20160203_224403 Coprire a campana e lasciarlo lievitare per circa 4 ore o fino a che non deborda dallo stampo. Avendo iniziato l’impasto nel pomeriggio, per la sua lunga lievitazione ho finito di preparare il pane la sera, lasciato lievitare 1 ora, coperto con la pellicola e messo in frigorifero fino al mattino, alle 8 del mattino tolto dal frigorifero e fatta finire la lievitazione fino alle 12 circa.20160204_082219Scaldare il forno a 180 C°, spolverare ancora con lo zucchero semolato, infornare per 30 minuti controllare con la sonda al cuore dovrà raggiugere 96 C°. A cottura ultimata toglierlo dal forno, lasciare raffreddare il pane nello stampo per 1 ora poi sfornarlo e lasciarlo raffreddare definitavemte su una gratella.20160204_135039

20160205_080942

 

(Visited 1.165 times, 1 visits today)

Comments

    • Leave a Reply

      minaelesuericette
      11 febbraio 2016

      E buonissimo molto comodo si sfoglia come una margherita

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>