BROWNIES AL CIOCCOLATO AL LATTE E NOCCIOLE.

dolcezze | 12 Dicembre 2020 | By

Aiutiamo chi ci aiuta; questo e il mio motto, quando sono stata contattata da ATT ASSOCIAZIONE TUMORI TOSCANA per condividere sui social la loro storia, i loro appuntamenti e i luoghi dove avviene la vendita di prodotti donati per sostenere l’associazione mi ha fatto un immenso piacere. Fra i vari prodotti donati queste stecche di cioccolato al latte con le nocciole prodotto nella Tuscia, una vera bontà!!!. Ecco la mia idea per utilizzarlo al meglio oltre a degustarlo a pezzettoni. Ho trovato questa interessante ricetta ( un po’ modificata) veloce e con un risultato ottimo per esaltare al meglio la bontà di questo buonissimo prodotto. Grazie a  fulviaskitchen per la ricetta https://fulviaskitchen.it/brownies-cioccolato-latte-nocciole/

 

Ingredienti per una tortiera di cm 30×30;


250 g di nocciolato al latte, oppure 200 g di cioccolato al latte e 50 g di nocciole
120 g di farina 0 ( io Gran Prato )
120 g di zucchero
75 g di burro
15 g di cacao amaro
5 g di lievito per dolci biologico
2 uova medie
1 pizzico di sale
zucchero a velo per decorare

 

 

 

 

Procedimento;

Tagliare a piccoli pezzi il nocciolato, scioglierlo in un pentolino a bagnomaria insieme al burro, rigirare con la spatola poi aggiungere il cacao e amalgamare bene. Togliere dal fuoco e far intiepidire.

Sbattere le uova con lo zucchero rendendole gonfie e spumose. Aggiungere il cioccolato fuso con le nocciole, la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale.
Amalgare e incorporare bene i due composti.
Rivestire una tortiera quadrata 30 x 30 ( oppure tonda ) con la carta da forno bagnata e strizzata.
Versare dentro il composto e cuocerlo in forno già caldo a 180° C per 20/25 minuti.
Fare la prova stecchino che dovrà uscire asciutto ma la torta dovrà rimanere morbida, far attenzione non cuocetela troppo altrimenti si asciuga.
Sfornarla toglierla dallo stampo posizionarla su la gratella facendola raffreddare.
Spolverare di zucchero a velo tagliarla a quadrotti e servirla.

Vi aspetto per la prossima ricetta…

(Visited 520 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>