NODINI AL CIOCCOLATO E PISTACCHI.

Nodini al cioccolato e pistacchio.

Un intreccio goloso da gustare a colazione e non solo, sarà veramente invitante da degustare con un profumato the con le amiche del cuore.

Ingredienti ;

265 g di farina per brioche Molino dalla Giovanna o farina con w330
80 g di uova battute
60 g di pasta madre solida rinfrescata e molto attiva, o 7 g di lievito secco, o 9 g di l.d.b fresco
60 g di latte intero
40 g di burro
30 g di acqua
30 g di zucchero
15 g di miele
4 g di sale
i semi di 1/2 bacca di vaniglia
1 tuorlo d’uovo e 1 cucchiaio di latte per spennellare
cioccolato da cottura
granella di pistacchio

Per la buona riuscita dei nodini usare il cioccolato da cottura.

Procedimento;
Setacciare la farina più volte in una ciotola.
Nella ciotola dell’impastatrice versare il latte, l’acqua e lo zucchero, aggiungere la pasta madre spezzettata (oppure il lievito secco o il l.d.b) e con la foglia iniziare a scioglierla. Versare metà farina e iniziare a formare l’impasto a bassa velocità, ancora un pò di farina e le uova battute in tre volte poi il resto della farina. Aumentare la velocità formando bene l’impasto, togliere la foglia e inserire il gancio e incordando bene l’impasto.(se l’impasto con il l.d.b. dovesse risultare troppo morbido aggiungere un po’ di farina) Aggiungere ora il burro in due volte, e con l’ultimo pezzetto di burro anche il sale e la vaniglia, continuare a impastare rendendo l’impasto liscio, omogeneo e ben incordato.

Trasferire l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, fare una serie di pieghe, arrotolarlo e metterlo in un contenitore coprirlo e farlo lievitare fino al suo raddoppio, ci vorranno 4/6 ore (con il l.d.b o secco la lievitazione sarà più breve).

Trasferire l’impasto sul piano di lavoro, stenderlo in un rettangolo, spalmarlo con il cioccolato da cottura, aggiungere sopra la granella di pistacchio.

Piegare in tre come si vede nelle foto, e poi formare i nodini, le foto vi aiuteranno a formarli, trasferirli su la placca rivestita di carta da forno.

Coprire e far lievitare nuovamente fino al raddoppio circa 4 ore.
Sbattere il tuorlo con il latte, spennellare i nodini e infornare a 190°/180°C per circa 35/40 minuti. Sfornare e far raffreddare sopra una gratella.

 

 

 

Vi aspetto per la prossima ricetta…

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>