LA TORTA DEI RE, con pasta sfoglia e crema frangipane.

dolcezze, torte | 14 Gennaio 2021 | By

La torta dei Re, anche conosciuta come torta dei Re magi, dolce dei Re o dolce dei Re magi, è un dolce di origine francese diffuso in tutto il mondo.

Ma perchè realizzare la ” TORTA DEI RE “ solamente per la festività della Befana.

E’ una torta buonissima in qualsiasi momento, la leggenda narra che chi trova nella sua fetta la mandorla che viene nascosta nella farcia, sarà re per un giorno.
Per non far torto a nessuno io ho messo tante mandorle e pastiglie di cioccolato, risultato eccellente.

Ingredienti per una torta di 22/24 cm;

125 g di farina di mandorle
100 g di burro
100 g di zucchero a velo
2 uova
1 cucchiaio di  Rum o Vinsanto
i semi di una bacca di vaniglia oppure 5 g di pasta di vaniglia
un pizzico di sale
mandorle bianche
pastiglie di cioccolato fondente
2 rotoli di pasta sfoglia di buona qualità

Per spennellare;

2 rossi
1 cucchiaio di latte

Procedimento;

Preparare la farcia:

In una ciotola capiente sbattere con le fruste il burro morbido con lo zucchero a velo, aggiungere 1 uovo e continuare a montare.

Inserire l’altro uovo sempre montando, a inserimento avvenuto aggiungere piano piano la farina di mandorle, il sale, la vaniglia ottenendo un impasto omogeneo e ben amalgamato. Trasferirlo a con una spatola dentro una sac a poche e metterlo da parte.
Posizionare la pasta sfoglia su carta da forno, ricavare un disco tondo di cm 24 aiutandosi con la base di uno stampo.Spennellare tutto intorno il disco di pasta con tuorlo sbattuto con il cucchiaio di latte.
Distribuire sopra la farcia con la sac a poche, aggiungere distribuendo sopra le pastiglie di cioccolato e le mandorle. Coprire con il secondo disco di pasta sfoglia e ritagliare la pasta in eccesso, premere dolcemente con le dita tutto intorno ai due dischi per farli aderire. Con un coltello o un0 stecchino di legno fare la decorazione come vediamo nelle foto, bucherellare la torta per far uscire il vapore in cottura.
Spennellare la superfice con il rosso battuto, decorare il centro della torta con un piccolo disco di pasta e spennellarlo. Trasferire la torta con sotto una base di supporto più grande in frigo per 10 minuti. Nel frattempo scaldare il forno, ritirare la torta dal frigo e spennellare nuovamente, riporla nuovamente in frigo. Far rapprendere nuovamente per 10 minuti e prima di infornare fare la decorazione come si vede dalla foto, con un coltello senza premere troppo per non rischiare di tagliare la pasta, fare i classici mezzi cerchi che contraddistinguono la torta.Infornare nella parte più bassa del forno a 190°C per 40 minuti circa. Far colorire bene.
Sfornare far raffreddare, servire tiepida per gustare a pieno la sua bontà.  Vi aspetto per la prossima ricetta…

(Visited 231 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>