SCHIACCIATA SOFFICE SOFFICE

 

Questa schiacciata e una ricetta della mia amica Tatiana Nesi appassionata come me
di pasta madre e tutto ciò che lievita.
Una semplice preparazione con risultati ottimi in gusto e leggerezza.

Ingredienti
250 g di farina 0 (io Gran Prato)
180 g di acqua
60 g di li.co.li. o 75 g di pasta madre solida rinfrescata e arzilla
15 g di olio extravergine di oliva per l’impasto
15 g di oliextravergine di oliva per la teglia
6 g di sale
6 g di zucchero, o un cucchiaino di malto d’orzo

 
Per condire
pomodorini pachino
passato di pomodoro
mozzarella
capperi sotto sale
origano
olive
cipolla,peperoni ecc ecc
olio extravergine d’oliva

Una teglia di cent.28×24, oppure rotonda di cent 24.

Procedimento
Togliere due cucchiai di acqua hai 180 g, metterli in un ciotolino, aggiungere i 6 g di sale e scioglierlo bene. In una ciotola capiente sciogliere la pasta madre o li.co.li. con metà acqua rimasta, aggiungere metà farina, lo zucchero, o il malto, sbattere bene con la frusta.

 

Coprire e lasciare in autolisi per 30 minuti.
Trascorso il tempo aggiungere la restante acqua e farina, i 15 g di olio extravergine di oliva e il sale sciolto.
Amalgamare bene con la spatola poi iniziare a sbattere bene con la mano dal basso verso l’alto, coprire e lasciare riposare 15 minuti.

 

 

 

Iniziare a fare le pieghe nella ciotola come si vede dalle foto, prendere un pò di impasto con la mano unta d’olio, dal bordo della ciotola e portarlo al centro, coprire e lasciare riposare per mezzora.
Ripetere questa operazione per altre due volte.
Poi una’ltra serie di pieghe con una sosta di unora.

 

A questo punto mettere l’olio nella teglia aggiungere l’impasto e con le mani unte bene stenderlo piano piano,coprirlo con la pellicola e metterlo in frigorifero per 12 o 24 ore.

 Trascorso il tempo di sosta in frigorifero toglierlo e lasciare la teglia a temperatura ambiente fino a che l’impasto non e bene lievitato, ci vorranno circa 6/ 8 ore, se vogliamo accorciare i tempi mettere la teglia in forno con la lucetta accesa.

In una ciotola mettere i pomodorini divisi in due, aggiungere un filo di olio, sale e origano,lasciare insaporire per mezzora.

A lievitazione avvenuta distribuire sopra delicatamente, i pomodorini i capperi lavati dal sale, origano e le olive,ecc ecc .

 Oppure passato di pomodoro condito con olio, origano, sale e con l’aggiunta di mozzarella negli ultimi minuti di forno.

Scaldare il forno a 250 ° e mettere la teglia nella parte bassa per 30 minuti, abbassare a 230° fino a completa cottura.

(Visited 682 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>