CROSTATA CROCCANTE CON CREMA E FICHI.

CROSTATA CROCCANTE CON CREMA E FICHI.

Eccomi ancora a proporre una ricetta con i fichi, quando arriva settembre è impossibile non realizzare qualche nuova ricetta con questo frutto stupendo che la natura ci regala. Accompagnati da una gustosa crema e una frolla croccante sarà un connubio perfetto per i palati più esigenti.

Ingredienti per pasta frolla;

220 g di farina 0
110 g di burro
80 g di zucchero a velo
1 tuorlo e un po’ di chiaro
la buccia grattugiata di 1/2 limone con buccia edibile
un pizzico di sale
una tortiera di cm 22

Ingredienti per la crema;

125 g di panna fresca
125 g di latte intero
60 g di zucchero
20 g di amido di mais o farina 0
4 rossi d’uovo
la scorza di 1/2 limone con buccia edibile
i semi di 1/2 bacca di vaniglia

Ingredienti per la composta di fichi;

200 g di fichi
100 g di zucchero
1 cucchiai0 di vinsanto o altro liquore a piacere

Procedimento per la pasta frolla;

Setacciare la farina in una ciotola, aggiungere il burro freddo a piccoli pezzi e iniziare a intriderlo con la farina ottenendo un composto bricioloso.
Fare un buco al centro, aggiungere lo zucchero a velo, il tuorlo, un po’ di chiaro, un pizzico di sale, la buccia del limone grattugiata e iniziare a impastare velocemente ottenendo un impasto omogeneo, formare una palla appiattirla, avvolgerla con la pellicola e trasferirla in frigorifero per almeno 1 ora.

Nel frattempo che la frolla riposa preparare la composta di fichi e poi la crema.

Lavare e pulire i fichi, spezzettarli e trasferirli in una casseruola sul fuoco, aggiungere lo zucchero e il succo del limone. Far cuocere ottenendo un composto abbastanza sodo, togliere dal fuoco, aggiungere il liquore (facoltativo) e far raffreddare.

Preparare la crema;

Mettere sul fuoco un pentolino con il latte, la panna, un cucchiaio di zucchero, la buccia del limone, i semi della vaniglia e portare a bollore.
Sbattere bene con la frusta, i tuorli con il restante zucchero, sempre sbattendo aggiungere  l’amido di mais o la farina.
Togliere dal fuoco il pentolino con il latte e la panna ormai bollenti, aggiungerne un po’al composto e mescolare subito, poi versare il composto ottenuto direttamente nel latte e panna, mescolare di nuovo con la frusta e poi con il mestolo. Rimettere sul fuoco basso il pentolino e sempre girando portare la crema a fare il bollore.Se dovessero formarsi dei gruni, lavorarla con la frusta sbattendola bene. Trasferirla in una ciotola e farla raffreddare.

Stendere la pasta frolla frà due fogli di carta forno o di pellicola, posizionarla nello stampo imburrato facendola aderire bene poi togliere la pasta in eccesso. Bucherellare con la forchetta su tutta la superfice la pasta frolla, stendere sopra un velo di composta di fichi ormai fredda e infornare a 180°/190°C per circa 30 minuti o fino a che non sarà ben colorita(a me non piace la frolla poco cotta).Sfornare il guscio di frolla e farlo raffreddare.
Quando sarà raffreddato, versare dentro al guscio la crema ormai fredda e livellare.
Aggiungere sopra la crema i fichi tagliati a spicchi.
Sarà un connubio perfetto, i fichi, la crema, la composta di fichi quasi caramellata dalla cottura e la croccantezza della base di frolla.

 

Vi aspetto per la prossima ricetta!!!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>