IL WINDSOR BREAD DI FULVIO MARINO

lievitati | 7 Dicembre 2021 | By

Un pane curioso dire quasi una brioche questo pane di origine Taiwanese, il suo nome è Windos Bread. L’avevo notato sul web, poi Fulvio Marino lo ha proposto in tv a e Sempre Mezzogiorno ed eccomi a proporre la ricetta con il li.co.li… con il lievito di birra senz’altro avrà una sofficità più accentuata, ma con il levito madre saranno presenti profumi molto interessanti come solo il lievito madre sa dare. Ho usato la farina tipo 1 con 14 di proteine donando così ancora più gusto al pane. Comunque è un pane morbido, perfetto per la prima colazione, non essendo tanto dolce si adatta benissimo a essere spalmato con abbondanti marmellate e creme spalmabile al cioccolato.

Ingredienti per una teglia di 25 x 18 x 6;

500 g di farina 1 con 14 di proteine
175 ml di latte
125 ml di acqua
100 g di li.co.li rinfrescato almeno due volte, oppure 10 g di lievito di birra
75 g di uova
55 g di zucchero
50 g di burro
10 g di sale

Procedimento;

Orario ipotetico di inizio impasto la sera alle 8.

Versare nella ciotola dell’impastatrice, la farina, il latte, l’acqua, il li,co,li (oppure il l.d.b) le uova e con la foglia iniziare a impastare formando l’impasto. Togliere la foglia e inserire il gancio, versare lo zucchero in due volte facendolo assorbire bene, in fine il burro sempre in due volte e il sale. Lavorare ancora l’impasto rendendolo liscio e omogeneo. Togliere l’impasto dalla ciotola, trasferirlo sul piano leggermente imburrato, impastarlo brevemente, arrotolarlo metterlo in un contenitore, coprirlo, trasferirlo in frigorifero e farlo lievitare così per 12 ore.Il mattino successivo, togliere l’impasto dal frigo, trasferirlo sul piano di lavoro, dividerlo in 8 pezzature dello stesso peso. Formare le palline, coprirle con la pellicola e lasciarle riposare per 30 minuti, poi iniziare a stenderle e arrotolarle come si vede nelle foto formando dei piccoli filoncini.

Imburrare leggermente la teglia, spennellare fra di loro con il burro fuso i filoncini, posizionarli nella teglia uno accanto a l’altro e far lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 6 ore. (con il lievito di birra i tempi saranno molto più brevi)

A lievitazione avvenuta infornare a 180°C per 40 minuti, controllare con la sonda la cottura che sarà ok a 94°C, sfornare e far raffreddare, poi togliere dalla teglia il pane e farlo raffreddare completamente posizionato sopra una gratella,  spolverizzare con abbondante zucchero a velo prima di servire..

Buona colazione.

 

Vi aspetto per la prossima ricetta.

(Visited 615 times, 2 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>