GELATO ALLA LAVANDA

dolcezze | 12 Agosto 2019 | By

 

Se non ora quando!!!!! Questo caldo anomalo ci stà veramente rendendo la vita quotidiana un po’ difficile. Cerchiamo di raffrescare la nostra temperatura corporea con qualcosa di fresco e leggero.

Il gelato alla vaniglia:  ricetta consigliata dall’amico gelataio in Firenze…Vetulio Bondi… non posso che ringraziarlo per questa chicca che mi ha suggerito. Risultato!!! un gelato, delicato, molto piacevole, accattivante e poi semplice e veloce da realizzare.

 

                                                                                             Grazie Vetulio Bondi.

 

Ingredienti;

250 g di latte intero da allevamento biologico
50 g di panna fresca da allevamento biologico
75 g di miele di acacia biologico
fiori di lavanda biologica

Procedimento;

Mettere in una ciotola il latte e la panna.
Aggiungere i fiori di 5 steli di lavanda (aumentare i fiori se desidera un gusto più intenso di lavanda), coprire con la pellicola e mettere la ciotola in frigo tutta la notte.
Il mattino successivo, filtrare il miscuglio di latte e panna per eliminare i fiori, aggiungere il miele, rigirare per far sciogliere.
Versare il tutto nel cestello della gelatiera.
Accendere la macchina e iniziare a mantecare. Tempo di mantecatura circa 1 ora con la gelatiera casalinga.
Possiamo ottenere un buon risultato anche senza gelatiera, trasferire il liquido  in un opposito contenitore e metterlo nel congelatore. Dopo 30 minuti rigirarlo con una spatola, continuare così per varie volte fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Vi aspetto per la prossima ricetta.

 

(Visited 191 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>