MINI BUNDT CAKE AL TE MATCHA

dolcezze | 28 giugno 2018 | By

 

Nei 2 giorni Romani passati con le amiche Blogger ho conosciuto ” Barbara Baccarini” del blog Ungiornosenzafretta e il caso vuole che questo mese per lo scambio ricetta sia abbinata proprio a lei.
L’imbarazzo della scelta sul suo blog… un’elenco di dolci a non finire da cui ho scelto questi dolcetti deliziosi.
Barbara vi aspetta sul suo blog per condividere con voi le sue ricette.
https://www.ungiornosenzafretta.it/2016/11/mini-bundt-cake-al-te-matcha-e-cioccolato-bianco.html
 
 
Ingredienti ;
 
 
 
 
200 g di farina
100 ml di latte
100 g di zucchero di canna
100 g di cioccolato bianco
40 g di burro
2 uova
1 cucchiaiono di polvere di tè matcha
mezza bustina di lievito per dolci biologico
 

 

 

 

 

 

Procedimento;

Sciogliere in un pentolino il burro e il cioccolato.
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, montarle fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso.
Aggiungere la polvere di tè matcha, il latte e mescolare amalgamando il tutto.Setacciare la farina con il lievito, aggiugela al composto incorporandola bene.
In ultimo aggiugere il burro fuso con il cioccolato bianco ormai freddo, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.Riempire gli stampini monoporzione per bundt cake per 3/4 ed infornare a 180° per circa 20 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare.Cospargere con abbondante zucchero a velo prima di servire.Vi aspetto per la prossima ricetta!!!!

(Visited 80 times, 1 visits today)

Comments

  1. Leave a Reply

    Barbara
    28 giugno 2018

    Stefi hai fatto un’ottima scelta, li ricordo davvero buonissimi questi dolcetti!!
    Un abbraccio grande

    • Leave a Reply

      minaelesuericette
      28 giugno 2018

      Ciao Barbara e stata una scelta vincente…buonissimi e molto invitanti ma e stata una scelta dura…bellissimo il tuo blog.

      un abbracciooo

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>